Vai all’indice principale

Falegnameria Schmidt

Falegnameria Schmidt: 40 % in più di capacità di stoccaggio ed elettricità dal tetto

Per la falegnameria Torsten Schmidt la struttura fornita è importante perché : la soluzione OHRA con bracci a sbalzo, non solo offre più spazio per pannelli e legno massiccio, ma supporta anche un tetto con un sistema fotovoltaico annesso. Ciò ha permesso alla falegnameria di aumentare del 40% la sua capacità di stoccaggio e, allo stesso tempo, di generare elettricità per proprio utilizzo,  prodotta in modo sostenibile dall’impianto fotovoltaico installato sul tetto

La falegnameria, situata a Pößneck, vicino a Jena, progetta e produce principalmente particolari in legno massiccio o realizzati con pannelli di alta qualità. A questo scopo, l'azienda normalmente acquista il legname necessario dai commercianti nelle vicinanze, in modo che il trasporto sia di breve tragitto rendendo l’intero flusso più semplice

La sostenibilità ha rappresentato un elemento importante nella scelta della scaffalatura con cui la falegnameria ha voluto aumentare lo spazio per pannelli e legno massiccio: Il cantilever di 30 metri di lunghezza fornito da OHRA è dotata di un impianto fotovoltaico che produce energia rinnovabile per la falegnameria stessa. A tale scopo OHRA ha fornito speciali bracci di supporto e barre di copertura che consentono un’inclinazione di 30 gradi ottimale per l’impianto fotovoltaico. Il manto di copertura è in lamiera. L’intera sottostruttura, comprese le colonne cantilever, è stata adattata al peso dei pannelli solari - i 60 moduli infatti pesano complessivamente circa 1.000 chilogrammi.

Con un’altezza di 3.740 millimetri con tre livelli di stoccaggio - quello superiore si trova ad un’altezza di 1.700 millimetri – il cantilever offre spazio sufficiente per pannelli e il legno massiccio necessari al lavoro della falegnameria Le mensole cantilever ,regolabili in altezza , hanno lunghezza di 1.800 millimetri e possono supportare un carico di 400 chilogrammi. La scaffalatura è mono fronte e la parete posteriore è stata realizzata direttamente dal personale della falegnameria funzionando da muro di isolamento acustico con la proprietà al confine.

OHRA ha realizzato la scaffalatura in soli sei mesi, a partire dalla formalizzazione della commessa fino alla messa in funzione nonostante l’impianto fotovoltaico richiedesse la  realizzazione di una struttura speciale Da circa un anno la scaffalatura produce elettricità ecologica per l'azienda. Inoltre la falegnameria Torsten Schmidt è stata in grado di aumentare la capacità di stoccaggio del 40%. I cantilever  consentono un accesso rapido e diretto alle merci immagazzinate. Questo sistema ha  bracci a sbalzo regolabili e la loro elasticità elimina il pericolo di  eventuali danni al legname nel corso delle operazioni di movimentazione.

 

La falegnameria Torste Schmidt:

Il programma di produzione della falegnameria Torsten Schmidt, con sede a Pößneck, in Turingia, spazia dalle porte dingresso e dai rivestimenti alle finestre ai mobili. Lazienda opera utilizzando sia macchinari moderni sia processi manuali di artigianato. La falegnameria serve clienti anche al di fuori della Turingia. Gli studi di architettura locali e gli investitori privati sono clienti abituali da anni.

 


Galleria dei progetti